Ceramiche Ls LineArte

La lavorazione a bucchero attraverso il processo di cottura fortemente riducente, è una delle tecniche prescelte, realizza sfumature intense di grigio e nero che l’artista rifinisce creando l’alternanza di superfici lucide e opache.

LS Linearte nasce a Serramanna nel 2001, quando Silvia Concas decide di mettersi in gioco, esprimendo nell’artigianato le sue conoscenze del mondo della ceramica e delle arti in generale.
Un laboratorio di ceramica che nasce quindi da anni di studio e di sperimentazione, sempre animati da una profonda passione per l’artigianato.
Durante gli anni la produzione ha subito un’evoluzione, sebbene il tema portante delle collezioni sia sempre rimasto costante, quale perno fisso: le tradizioni locali, in particolar modo quelle del territorio rurale campidanese.
In ogni pezzo esse vengono declinate in maniera sempre differente, essendoci alla base la volontà di migliorarsi, cambiando dettagli e piccoli aspetti che possono fare la differenza.

Video Storytelling

Ceramiche artistiche in bucchero

Una costante dei pezzi LS Linearte e’ il colore scuro dato dalla lavorazione a bucchero, una tecnica antica da Silvia appresa e approfondita durante gli anni con maestri umbri e dell’alto Lazio.
Il risultato e’ un nero profondo, affascinante, che viene ottenuto tramite un processo di cottura fortemente riducente che conferisce all’impasto un aspetto particolare, che salta all’occhio.

Alle ceramiche nere si affiancano poi altre smaltate e invetriate: vasi, figure femminili in abito tradizionale, animali stilizzati provenienti dallo scenario rurale; sono solo alcuni tra i soggetti che più caratterizzano la produzione dell’artigiana di Serramanna.
I lavori di Lucio e Silvia Linearte vengono eseguiti prevalentemente a mano, con una manipolazione sempre diversa dei materiali, interpretati in chiave moderna, in modo da rendere ogni pezzo unico.

Scrivici ti metteremo in contatto con il laboratorio.

Acconsento al trattamento dei dati per la privacy

Share This