Home Artigianato Laboratorio Orafo – Peppino Mele

Laboratorio Orafo – Peppino Mele

Laboratorio Orafo - Peppino Mele

Laboratorio Orafo - Peppino Mele

La Storia

Il laboratorio Orafo di Mele Peppino, specializzato nella lavorazione dell’ossidiana, si trova ad Oristano. Il suo viaggio nel mondo dell’oreficeria ha inizio 35 anni fa, quasi come una sfida, quando un suo conoscente orafo si mostrò certo che non avrebbe superato una settimana di apprendistato nel suo laboratorio. Da quella scommessa passarono due anni di lavoro e di esperienza, che servirono a Peppino per accumulare un bagaglio che gli permettesse di lanciarsi e decidere di intraprendere il proprio percorso personale. Oggi l’orafo Mele ritiene che uno degli elementi essenziali del suo lavoro, se non il più importante, sia il rapporto con la clientela: nella sua visione nessun creativo può seguire unicamente la sua ispirazione e la sua idea personale, se non vi è un pubblico che possa apprezzarle. All’attenzione costante alle richieste della clientela si deve la sperimentazione con l’ossidiana, materiale che Peppino non aveva mai utilizzato prima di dieci anni fa.

Gioielli in Ossidiana

Spinto dalle richieste di una cliente, l’orafo inizia ad approcciarsi con un elemento sconosciuto, al cui riguardo non si trovava nessun testo, video o testimonianza che potessero spiegare quale fosse la miglior tecnica di lavorazione. Dietro i suoi gioielli in ossidiana vi è quindi tanta, tantissima, sperimentazione, sino a “consumarsi le dita” e totalmente da autodidatta. Oggi Peppino ama lavorare questo materiale così poco convenzionale, che quasi lo guida durante la fase di creazione: così poco malleabile da non seguire sempre la volontà dell’artigiano, assumendo delle forme che spesso non corrispondono al progetto iniziale. L’orafo descrive l’ossidiana come una materia compatta, che ti costringe a seguire delle regole ferree ma invisibili, che si palesano solo al momento del taglio, quando la lama incontra un ostacolo inaspettato. La produzione Mele si basa in gran parte sull’utilizzo di questo elemento tanto particolare, montato in oro o argento e abbinato a coralli e pietre dure; il risultato sono dei gioielli unici e speciali.

Contattaci

Scrivici

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

captcha

Riscrivi i 4 caratteri sopra

info@mondosardegna.it


Dichiaro di aver letto ed accettato le norme a tutela della privacy ai sensi del D.lgs n°196/03 del 30/06/2003 privacy policy

Privacy Policy

Seguici su:

NO COMMENTS

Leave a Reply