Home Blog Artigianato Lukas Loewe – Orafo di Narbolia – Storie di artigianato

Lukas Loewe – Orafo di Narbolia – Storie di artigianato

Eccoci ad una nuova puntata del nostro viaggio tra i laboratori artigianali, iniziato in collaborazione la Fiera dell’artigianato artistico della Sardegna.
Lukas Loewe, oggi maestro orafo di Narbolia con formazione all’istituto d’arte di Sassari, nasce in Germania.
Trasferitosi in Sardegna all’eta’ di 5 anni, oggi si ritiene piu’ sardo che tedesco, sebbene sia un mix delle due realta’.
Entra nel mondo dell’artigianato nel 1995, iniziando a lavorare come orafo con i suoi genitori, orafi fuori dagli schemi, alla ricerca della sperimentazione artistica e creativa.
Con la sua famiglia realizza gioielli, pezzi unici che poi venivano esposti in Germania: dal desiderio di portare un po’ di Sardegna in queste manifestazioni all’estero, in modo da rappresentarla al meglio, prende avvio l’evoluzione della produzione Atiartisticu.

8

Le Casette come simbolo della Sardegna

Ad ognuna delle mostre portavano qualcosa con cui decorare, creando un rimando alla Sardegna: dalle foglie di fico d’india al formaggio, passando per il pane carasau, sino ad arrivare all’idea che sta alla base delle Casette.
Foto MondoSardegna - Orizzontali
Decidono infatti di realizzare una composizione utilizzando pezzi di pietra, ricreando appunto il profilo di una casa, con il tetto, una porta, una finestra leggermente incise.
L’idea era quella di delineare una sagoma di casa, delineando una decorazione semplice, ispirata alle architetture rurali della Sardegna.

La riproduzione dei borghi sardi

Resosi conto del successo e dell’approvazione del pubblico. Lucas inizia a dedicarsi attivamente alla produzione delle Casette in trachite, realizzate con una serie di minuziosi dettagli in argento, che contribuiscono a ricreare il profilo di un antico borgo rurale; porte, finestre, piante, animali tra i tanti.
In questi oggetti decorativi si ritrova tutto il suo amore per la Sardegna, da lui ritenuta una fonte di piccoli tesori, spesso non valutati o sfruttati come meriterebbero; a cio’ e’ legato anche il suo tentativo di inserire nei suoi pezzi quanti piu’ materiali sardi possibili, compresi quelli piu’ poveri.
9
Col passare del tempo si specializza nella lavorazione della trachite, unendo le conoscenze derivanti dalla lavorazione dei metalli acquisite nel laboratorio orafo a quelle derivanti dalla lavorazione di questo nuovo materiale.
Oggi la produzione Loewe prevede una linea di gioielli dalle linee contemporanee, le Casette in trachite e altri oggetti decorativi.

NO COMMENTS

Leave a Reply