Home Blog Artigianato Is Femmineddas – Storie di artigianato

Is Femmineddas – Storie di artigianato

Il nostro viaggio tra i laboratori della Fiera dell’artigianato artistico della Sardegna oggi fa tappa a Siliqua, in un laboratorio artigianale allegro e colorato, in cui si creano elementi d’arredo che vogliono scatenare un sorriso.

Is Femmineddas: le “donnine” sarde

Nato da un’idea di Francesca Serra e Massimo Mei, il laboratorio si ispira ad una figura femminile: la nonna di Francesca, sempre con l’abito tradizionale del suo paese, circondata dalle sue amiche.
27
Da questa figura tanto importante nasce il logo del laboratorio, simbolo stilizzato della tradizione di Sardegna.

Il riciclo artistico

La volontà di dare nuova vita ai simboli della tradizione sarda in questo laboratorio si sposa con quella di riutilizzare materiali considerati inutili, ormai finiti secondo alcuni, ma che per i due artigiani che lo animano hanno ancora tante possibilità.
29
Le creazioni Is Femmineddas nascono quindi da materie prime particolari; soprattutto legni di recupero, provenienti da barche antiche, che vengono trattati e adattati per diventare ominis, janas, femmineddas, pesci, gatti.

Dall’idea alla progettazione

La realizzazione di ogni pezzo prevede il confronto tra Francesca e Massimo, alla continua ricerca di un risultato soddisfacente, con un equilibrio tra colori e piccoli difetti, che danno personalità.
26
Gli animali spesso incerottati, con uno sguardo perplesso e curioso, le casette scrostate, con infissi cadenti, che si reggono in piedi appoggiandosi le une alle altre; sono solo alcune delle caratteristiche ricorrenti delle creazioni Is Femmineddas, riconoscibili tra mille.

NO COMMENTS

Leave a Reply