Oggettistica – Ls Linearte

Oggettistica – Ls Linearte

Oggettistica


All’interno del laboratorio di Lucio e Silvia potrete trovare tante idee originali, creative, interamente realizzate a mano per arredare la vostra casa; tra esse spiccano sicuramente i gufi, le pecore nere e la collezione delle donne nere.
I Gufi sono realizzati in ceramica smaltata, la struttura si ispira all’intreccio de “sa crobi de fenu” (tipo di cestino in fieno)

Pecore Nere ispirate alla pecora nera di Arbus, le ceramiche presentano una colorazione nera che deriva da un particolare tipo di cottura, sono realizzate con la tecnica bucchero (antica tecnica prenuragica)

Le Donne realizzate con la tecnica bucchero, vogliono essere un omaggio alle donne che andavano a prendere l’acqua al fiume, lavoro che veniva effettuato fino agli anni ’50, sono state rappresentate completamente nere per mettere in evidenza la fatica e la stanchezza

cliccate sulle immagini per ingrandirle


Serramanna, Via Eleonora D’Arborea 24 – Tel/Fax 070.9139277

GLI ALTRI PRODOTTI :

  • Complementi d’arredo
  • Lampade
  • Vasi
  • Cavallini storici
  • Cavallini Storici – Ls Linearte

    Cavallini Storici – Ls Linearte

    Cavallini Tradizionali


    Lucio e Silvia riproducono il cavallino in ceramica Serramannese, un tempo posizionato sui tetti delle case in Sardegna (Serramanna, Assemini e nell’oristanese) come oggetto apotropaico, porta fortuna per scacciare il malocchio.Le loro creazioni sono fortemente influenzate dagli studi dell’architetto Vico Mossa, ritrovabili nei suoi libri sulla ricostruzione delle case nel dopoguerra.
    Serramanna, Via Eleonora D’Arborea 24 – Tel/Fax 070.9139277

    cliccate sulle immagini per ingrandirle


    GLI ALTRI PRODOTTI di Lucio e Silvia creazione d’arte by Ls Linearte:

    Vasi – Ls Linearte

    Vasi – Ls Linearte

    Vasi


    Realizzati in ceramica, riprendono le forme che caratterizzano le tradizioni della Sardegna. Infatti i vasi ceramica a forma triangolare si ispirano all’entrata del pozzo sacro mentre e i vasi a forma di gambali presentano l’impregnatura delle pintadere.
    Serramanna, Via Eleonora D’Arborea 24 – Tel/Fax 070.9139277

    cliccate sulle immagini per ingrandirle


    GLI ALTRI PRODOTTI di Lucio e Silvia creazione d’arte by Ls Linearte:

  • Complementi d’arredo
  • Lampade
  • Cavallini storici
  • Oggettistica
  • Complementi D’Arredo – Ls Linearte

    Complementi D’Arredo – Ls Linearte

    Complementi D’Arredo

    Originali e creative lavorazioni di Lucio e Silvia per arredare la vostra casa. Piatti, vassoi, svuotatasche, ciotole e non solo, realizzati in ceramica o vetro di murano tramite la tecnica della vetro fusione.

    Serramanna, Via Eleonora D’Arborea 24 – Tel/Fax 070.9139277

    cliccate sulle immagini per ingrandirle


    GLI ALTRI PRODOTTI di Lucio e Silvia creazione d’arte by Ls Linearte:

    Lampade – Ls Linearte

    Lampade – Ls Linearte

    Lampade – Ls Linearte


    Le varie lampade da tavolo, terra, lampadari, applique da parete proposte da Lucio e Silvia sono frutto di una collaborazione con il lavoro di altri artigiani. Infatti loro realizzano plafoniere in vetro di murano con la tecnica della vetro fusione, inserendo finiture in oro e in argento.
    Serramanna, Via Eleonora D’Arborea 24 – Tel/Fax 070.9139277

    cliccate sulle immagini per ingrandirle


    GLI ALTRI PRODOTTI di Lucio e Silvia creazione d’arte by Ls Linearte:

  • Complementi d’arredo
  • Vasi
  • Cavallini storici
  • Oggettistica
  • Giorgio Puddu e la Mostra Itinerante dei giocattoli tradizionali sardi

    Giorgio Puddu e la Mostra Itinerante dei giocattoli tradizionali sardi

    Cagliari, Palazzo Regio, piazza PalazzoQuartiere Castello
    Da Sabato 16 a lunedi 25 giugno 2012Ingresso libero
    Da lunedi a venerdi, ore 08.00 / 20.00
    sabato e domenica, ore 09.00 / 18-00

    Gioghendi gioghendi …

    Mostra itinerante dei giocattoli tradizionali sardi

    interpretati da Giorgio Puddu


    Giorgio Puddu, “Maestr’e linna”, per chi conosce la realtà dell’artigianato artistico della Sardegna, nasce a Pirri, vivacissimo quartiere cagliaritano, nel 1945. Fin da piccolo coltiva la passione per i giocattoli in legno, che lui stesso inizia a costruire nella bottega dello zio.
    Così all’età di 12 anni, ha inizio la carriera di intagliatore di uno tra i più espressivi artisti sardi del legno. Con decine di mostre personali e collettive, da Johannesburg a Monaco di Baviera, da New York a Roma e Tokio, per citare alcuni tra i luoghi più significativi, egli continua anche oggi a stupire con le sue opere ricche di naturalezza e spontaneità.
    Le sue creazioni rivelano l’animo sensibile dell’artista, dell’uomo. Nasce così l’idea di realizzare una mostra itinerante del giocattolo in legno, un modo per raccontare alle persone di qualsiasi età come rimanere o tornare bambini. Giorgio lo fa partendo da lontano, dai giocattoli della tradizione; quelli che i nostri nonni hanno visto trasformarsi in chiassosi videogames. I Giocattoli dei nonni, rielaborati e interpretati dallo sviluppo artistico dell’autore, ritornano oggi per regalare nuove emozioni ai bambini e non solo.

    *testo scritto da Roberto Lai

    All’interno della mostra potrete trovare i seguenti giochi :

    • Sa bardufula – la trottola
    • Su sulitu – lo zufolo
    • Su barraliccu – girlo (il dado di trottola)
    • S’arcu de linna – l’arco di legno
    • Sa spada e su punniali – la spada e il pugnale
    • Su fusili de canna e de linna – il fucile di canna e di legno
    • Su tiralasticu – la fionda
    • Sa cerbottana – la cerbottana
    • Su carru a bois, a cuaddu e a molenti – il carro con i buoi, con il cavallo e con l’asino
    • Su carrellu – il carrello
    • Su carruceddu – la carriola
    • Sa stroci-arrana (tzacarredda) de linna e de canna – la raganella di legno e di canna
    • Sa carru armau – il carro armato
    • Su cinema a cascitedda – il cinema cassetta
    • Cuadeddu santzia santzia – cavallino a dondolo
    • Su bratzolu po sa pippia de linna bistia de tzappulu – la culla per la bambola di legno vestita con stracci
    • Cuaddeddus de canna e de linna – cavallini di canna e di legno
    • Matraccas (stroculas) – strumenti sonori
    • Is taulitas – le tavolette
    • Cili mele – cili mele
    • Is birillas – le biglie

    Potete seguire l’evento anche su facebook


    [fblike]